Galaxy A 2017: teaser conferma le certificazioni IP68

A meno di un mese di distanza dalle indiscrezioni in merito alla concessione delle certificazioni relative all’impermeabilizzazione dei terminali per la serie Galaxy A, sono giunte nuove conferme della presenza ufficiale, per la resistenza ai liquidi ed alle polveri sottili. Lo abbiamo saputo attraverso il profilo Facebook di Samsung Malaysia e rappresenta, in questo segmento di mercato, un fattore a dir poco discriminante.

Certamente il teaser rilasciato in queste ore da Samsung avrà fatto sobbalzare tutti quegli acquirenti increduli, convinti che la concessione di specifiche e caratteristiche di pregio fossero appannaggio esclusivo dei più blasonati Top di Gamma (vedi Galaxy S8), del produttore che, col nuovo anno, lascia intendere di voler operare un serio cambio di rotta nella valutazione delle proprie line-up della categoria mobile smartphone.

Non solo porta per la ricarica modello USB Type-C e shooter da 16 Megapixel anteriore-posteriore diretta eredità dei più avanzati Galaxy C9 Pro ma, a quanto pare, anche possibilità di interagire a profondità massime operative di 1,5 metri per un tempo pari o inferiore ai 30 minuti.

Tutto comincia con A. Trattieni il fiato

Questo lo slogan che accompagna un teaser chiaro e senza possibilità di essere opinato. Le gocce, chiaramente visibili in immagine, rafforzano il concetto, concedendo delle funzionalità che, in tal caso, non passano certo in secondo piano, visto e considerato anche il segmento di mercato cui sono indirizzati detti dispositivi. I modelli interesseranno tutta la linea Galaxy A, dall’A3 all’A7, passando per l’A5 2017, nessuno escluso.

In particolare, avremo modo di vedere il nuovo Galaxy A7 2017 tra pochi giorni, in occasione del’annuale manifestazione Consumer Electronic Show di Las Vegas in programma nelle giornate 5-8 Gennaio 2017.