Galaxy A8+ si mostra nelle prime immagini reali

Galaxy A8+ è recentemente comparso sul celebre social network cinese Weibo, mostrandosi per la prima volta attraverso due scatti reali. Queste foto, che potete trovare poco sotto, confermano diversi rumor emersi nel corso delle ultime settimane, a partire dal nome del terminale.

Pare che Samsung abbia effettivamente cambiato la nomenclatura dei suoi smartphone Galaxy A5 e Galaxy A7, scegliendo di optare per i più pratici Galaxy A8 e Galaxy A8+, in modo da allineare il nome all’anno di riferimento. Quello illustrato, Galaxy A8+ (2018), è quindi lo smartphone che sino a qualche settimana fa veniva indicato dai rumor con il nome di Galaxy A7 (2018). In ogni caso, questo dispositivo non dovrebbe arrivare sul mercato europeo, il quale riceverà esclusivamente Galaxy A8 (2018), successore della gamma A5.

Le nuove immagini confermano la presenza di un enorme Infinity Display e un design in linea con quello dei terminali della serie Galaxy S8, anche se in questo caso sembra mancare qualsiasi accenno di curvatura laterale nel display. Presenti, invece, due fotocamere anteriori, mentre non è possibile ipotizzare il tipo di modulo fotografico integrato nella parte posteriore, dal momento che questa non viene mostrata dagli scatti. Per finire, un’ulteriore conferma dell’identità dello smartphone ci viene data del menù impostazioni, nel quale è possibile leggere la sigla SM-A730, già emersa nel corso degli ultimi mesi.

La famiglia di smartphone Galaxy A8 e Galaxy A8+ si presenta sempre più vicina alla serie di top di gamma di riferimento, proponendo le più popolari soluzioni introdotte nei terminali premium di Samsung in fasce di prezzo più accessibili. Ora non resta che attendere che i terminali vengano ufficializzati e potrebbe non mancare molto tempo.